Allegato 3B: sospeso l’invio per tutto il 2021

27/01/2021

Allegato 3B: sospeso l’invio per tutto il 2021 Il Ministero della Salute ha pubblicato lo scorso 14 gennaio la circolare n.1330 che sancisce la sospensione dell’invio dell’Allegato 3B per tutto il 2021. Questo documento riguarda i dati collettivi aggregati sanitari e di rischio dei lavoratori sottoposti a sorveglianza sanitaria.
 
Quest’ultimo provvedimento del Ministero della Salute deriva dall’attuale situazione di emergenza sanitaria e dagli impedimento che la stessa ha causato per i casi in cui si rendesse necessaria l’elaborazione e la pubblicazione dei dati. Nonché per l’invio degli stessi tramite Allegato 3B da parte dei medici competenti delle aziende.
 
Di conseguenza viene momentaneamente abolita la scadenza prevista dall’articolo 40 del TU Sicurezza sul Lavoro al termine del primo trimestre dell’anno successivo a quello di riferimento. Ma vediamo meglio cosa dice il Ministero della Salute e cos’è l’Allegato 3B.
 
 

Allegato 3B: la nota del Ministero della Salute 

Lo scorso 14 gennaio il Ministero della Salute ha pubblicato la nota che sancisce la sospensione dell’invio dell’Allegato 3B per tutto il 2021 e dichiara:
 
Con precedente nota del 31.03.2020 (Prot. 0011056-31/03/2020) era stata disposta la proroga al 31 luglio 2020 dell’invio dei dati allegato 3B relativi all’anno 2019; tuttavia, alla luce del carico di lavoro dei medici competenti, della difficoltà della situazione legata alla gestione dell’emergenza COVID-19, della peculiarità operativa della sorveglianza sanitaria periodica in questa fase pandemica, si ritiene opportuno sospendere l’invio dell’allegato 3B per tutto il 2021”.
 
 

Cos’è l’Allegato 3B?

L’Allegato 3B è una documentazione fondamentale per la Medicina del Lavoro. È la comunicazione dei dati aggregati e di rischio dei lavoratori sottoposti a sorveglianza sanitaria. Di fatto il decreto che lo regola riporta la riproduzione stampa di un foglio dati di tipo Excel.
 
Per quanto riguarda le informazioni fornite dal datore di lavoro si tratta dei dati significativi dell’azienda, dell’unità produttiva e del numero dei lavoratori occupati distinti in maschi e femmine. L’allegato 3B serve per capire quali sono le informazioni relative all’unità produttiva che il medico competente raccoglie e invia conseguentemente all’ASL di competenza.


Ferrarilearn mette a disposizione i propri tecnici di Medicina del Lavoro per eventuali domande o consuenze a riguardo, non esitare a contattarci