Sanificazione nelle scuole: come gestirle in totale sicurezza

28/08/2020

Sanificazione nelle scuole: come gestirle in totale sicurezza
Come organizzare e gestire la sanificazione nelle scuole? Il ritorno tra i banchi di scuola degli studenti è un tema che ormai fa discutere da diversi mesi. A pochi giorni dal rientro nelle classi di bambini e ragazzi, vogliamo approfondire il tema della sanificazione nelle scuole, vista l’importanza di questa attività.

L’obiettivo è ovviamente quello di poter organizzare e gestire la salubrità dei locali scolastici attraverso un’adeguata e consapevole organizzazione di pulizia, disinfezione e sanificazione in tempi di normale gestione e di pandemia. 
 
A riguardo, l’Inail ha pubblicato un manuale d’istruzioni, che comprende la formazione del personale ai dispositivi di protezione, alle attrezzature e ai materiali da utilizzare. Informazioni utili e necessarie alla riapertura in sicurezza di aule e complessi scolastici. 
 
 

Sanificazione nelle scuole: Ferrarilearn per la sicurezza degli studenti 

Le scuole sono state le prime strutture a chiudere e tra le ultime a riaprire durante la pandemia da Covid-19. Questi ambienti, per loro natura, sono particolarmente a rischio per quanto riguarda il contagio e la diffusione del virus e per questo è necessario mantenerle adeguatamente sanificate
 
Ferrarilearn, grazie al know how maturato negli anni nel settore della sicurezza e dell’igiene, mette a disposizione la sua Divisione Eco per un servizio di sanificazione professionale e completamente sicuro per studenti e personale scolastico. 
 
Proprio per il carattere estremamente eterogeneo e dinamico delle strutture scolastiche, non è sufficiente ricorrere al solo distanziamento per mantenere in sicurezza chi frequenta la scuola. La sanificazione nelle scuole diventa così indispensabile per la salvaguardia della salute di tutti, anche di chi vive con un familiare che per motivi di studio o lavorativi frequenta un istituto. 
 
 

Sanificazione scuole: come renderla efficace?

Per rendere una sanificazione davvero efficace è necessario svolgere questo tipo di intervento in modo continuativo. A riguardo, l’Inail ha redatto un documento dove fornisce indicazioni precise su come assicurare la salubrità dei locali scolastici attraverso una puntuale organizzazione e pianificazione delle attività di pulizia, disinfezione e sanificazione. Regole d’igiene, estensibili anche alle apparecchiature, alle attrezzature, agli arredi e agli strumenti di lavoro, valide sempre.
 
Nel documento a cui si fa riferimento, è sottolineato più volte che la sanificazione deve essere intesa come attività obbligatoria e continuativa per gli istituti scolastici. Questo perché la sanificazione nelle scuole diventa uno strumento di prevenzione estremamente importante per limitare la diffusione di malattie o ridurre la probabilità di verificarsi di focolai pandemici. 
 
Per rendere ancora più efficace la sanificazione nelle scuole, Ferrarilearn mette a disposizione competenze e strumentazioni specifiche per tali ambienti. Più precisamente si tratta di dispositivi in grado di sanificare e disinfettare gli ambienti tramite la nebulizzazione di prodotti certificati Presidi Medico Chirurgici, e quindi assolutamente sicuri per gli individui, ma in grado di eliminare virus come Covid-19, batteri, funghi e parassiti.
 
 

Sanificazione, pulizia e disinfezione: due azioni diverse

Sanificazione, pulizia e disinfezione sono tre attività molto diverse tra loro, anche se spesso si considerano simili. In una parte più specifica del documento Inail di cui abbiamo fatto cenno, si chiarisce la differenza sostanziale. Spesso sono utilizzati come sinonimi, in realtà queste azioni indicano procedimenti e operazioni distinte, realizzate con procedure differenziate per obiettivi diversi. 
 
Se con “pulizia” si indicano le attività che riguardano la rimozione di polvere e sporcizia da superfici, oggetti, ambienti confinati e aree di pertinenza, con “disinfezione” si parla di misure di distruzione o inattivazione di microrganismi patogeni.
 
Disinfestazione e derattizzazione. Si ha una “disinfestazione” quando ci compiono operazioni di distruzione di piccoli animali, parassiti o vettori e riserve di agenti infettivi, e di specie vegetali non desiderate, mentre con la “derattizzazione” si punta a distruggere o ridurre il numero della popolazione di ratti o topi sotto una certa soglia.
 
Sanificazione. Con “sanificazione”, infine, si intende il complesso di operazioni e procedure finalizzate a rendere sani determinati ambienti con le attività di pulizia e/o di disinfezione e/o di disinfestazione, oppure con il controllo e il miglioramento delle condizioni del microclima per ciò che attiene temperatura, umidità e ventilazione, nonché illuminazione e rumore.
 
Ferrarilearn è in grado di adempiere in modo professionale e certificato alla sanificazione, alla disinfestazione, alla derattizzazione e a disinfezione degli ambienti scolastici in totale sicurezza, per gli studenti e per tutto il personale scolastico.