La Divisione Eco di Ferrarilearn è certificata ANID

07/07/2020

La Divisione Eco di Ferrarilearn è certificata ANID
La nuova Divisione Eco di Ferrarilearn è certificata ANID, l'associazione di imprenditori della disinfestazione che ha lo scopo di tutelare gli interessi professionali della categoria e di fornire alle aziende socie la formazione e la specializzazione necessaria per svolgere gli interventi con grande professionalità. In linea con gli indirizzi internazionali e con le disposizioni comunitarie che discendono dalla Direttiva Biocidi, ANID pone al centro della propria politica, a sostegno della professionalità, l’attività formativa e l’aggiornamento tecnico.
 
Ferrarilearn Divisione Eco entra a far parte di ANID perché soddisfa tutti i requisiti normativi nazionali necessari per svolgere attività di disinfezione, disinfestazione, derattizzazione e sanificazione come da Legge 82 del 25 gennaio 1994. 
 

La Divisione Eco di Ferrarilearn 

Per svolgere l’attività di disinfestazione e derattizzazione in Italia occorrono alcuni requisiti normativi, ma, soprattutto, è indispensabile possedere le conoscenze necessarie sul piano tecnico. Il know how maturato negli anni di Ferrarilearn, ha dato vita alla Divisione Eco, la parte dell’azienda specializzata in quelle che sono le attività di sanificazione, disinfezione e disinfestazione. 
 
La Divisione Eco di Ferrarilearn è nata ed è subito stata certificata da ANID proprio perché possiede le conoscenze necessarie sulla materia, accumulate con l’esperienza quotidiana, attraverso la formazione e l’aggiornamento costante. 
 

I requisiti per svolgere l’attività di disinfestazione e derattizzazione in Italia

Le attività di servizio in Italia sono regolamentate dalla legge 25.01.1994 n. 82 recante “Disciplina delle Attività di Pulizia, di Disinfezione, di Disinfestazione, di Derattizzazione e di Sanificazione” che costituisce una specie di Legge-quadro delle attività suddette, dal D.M. 7 luglio 1997 n. 274 del Ministero dell’Industria, che stabilisce i requisiti morali, finanziari e tecnici per essere iscritti nell’Albo Provinciale delle Imprese, istituito presso ogni Camera di Commercio. Condizione essenziale per poter esercitare le attività in questione e dalla Circolare n. 34-28/C del 25.11.1997 della Direzione Generale del Ministero dell’Industria, del Commercio e dell’Artigianato.
 
Ferrarilearn è iscritta all’albo apposito, dichiarando e documentando la sussistenza dei requisiti richiesti dalla Legge, e possiede i requisiti di onorabilità, capacità economico-finanziaria e capacità tecnico-organizzativa per svolgere al meglio l’attività. 
 

La sicurezza di Ferrarilearn è anche nei prodotti

Affidarsi a professionisti del settore come Ferrarilearn significa avere la garanzia non solo dell’efficacia dell’intervento necessario, ma anche dell’utilizzo di prodotti biocidi sostenibili e sicuri per l’uomo e gli animali domestici, nonché sulle metodologie e sui processi di intervento che vengono attuati sia in ambienti esterni, che in abitazioni o in luoghi confinati.

La complessità della materia, infatti, coinvolge conoscenze di ordine entomologico, chimico, in relazione alle formulazioni dei prodotti biocidi, di ordine tecnico in relazione alle attrezzature ed agli accessori impiegati e, soprattutto, di una grande esperienza sul campo oltre ad una specifica  attività di formazione ed aggiornamento degli addetti. Tutti aspetti profondamente rispettati dalla Divisione Eco di Ferrarilearn grazie ai chimici, agli ingegneri ambientali e ai tecnici specializzati che lavorano in team per garantire un’adeguata e sicura professionalità.
 
Ferrarilearn è da sempre impegnata, sul piano deontologico, ad osservare determinate procedure ed a garantire una propria professionalità, riconosciuta da clienti e competitors e ora certificata dal marchio ANID. 
 

ALLEGATI

Certificato d'iscrizione